Cerca
Logo
Cerca
+

Montagna: crollo su Sass Maor, alle Pale di San Martino (2)

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Un episodio naturale che fa seguito a quelli della Val Fiscalina in Alto Adige (2007 ed estate scorsa). Come fanno notare gli alpinisti e le guide alpine locali, sono fenomeni che fanno parte della natura delle rocce friabili delle Dolomiti. Il Sass Maor, 2816 metri, e' una cima classica molto amata dagli alpinisti. Il distacco si trova alla base di partenza di parecchie vie classiche. La base del massiccio interessata dal fenomeno e' in Val Padidali, una valle che si affianca alla piu' famosa Val Canali. Sulla parete maestosa del Sass Maor sono state aperte parecchie vie, alcune delle quali, come si diceva, partono proprio nella zona interessata dalla frana.

Dai blog