Cerca
Logo
Cerca
+

Bologna: bancarotta galleria Marescalchi, Spagna patteggia tre anni (2)

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Durante le indagini e' emerso che c'era chi gli aveva consegnato un'opera d'arte per una mostra o in deposito e non l'ha piu' riavuta indietro; chi ne ha pagata caramente una falsa spacciata per vera e chi ne ha comprata una vera ma all'insaputa del proprietario. Tra le vittime di Spagna c'e' anche l'ex calciatore e dirigente della Juventus Roberto Bettega che gli aveva dato circa 4,5 milioni di euro per alcune operazioni mai portate a termine. Lo stesso ex giocatore ha poi denunciato per calunnia Spagna che gli aveva anche rifilato delle opere false spacciandole per vere e asserendo che Bettega ne fosse a conoscenza. Nel novembre del 2007 Spagna era finito agli arresti domiciliari ed era stato scarcerato in febbraio. Il mese scorso Spagna e' finito di nuovo nei guai perche' ha provato a piazzare un falso Picasso valutandolo circa due milioni. L'acquirente si e' insospettito e si e' rivolto ai carabinieri del Nucleo per la tutela del patrimonio culturale di Bologna che hanno smascherato il raggiro.

Dai blog