Cerca
Logo
Cerca
+

Senato: Casson, Lega vergognosa difende poltrona sindaci-senatori

default_image

Politica

  • a
  • a
  • a

Roma, 21 dic. (Adnkronos) - "Con una decisione vergognosa che ci fa tornare ai tempi di Berlusconi, vengono tutelati gli interessi singoli di poche persone in violazione di una sentenza della Corte costituzionale dell'ottobre scorso". Lo afferma Felice Casson, vicepresidente del gruppo Pd al Senato e componente della Giunta per le elezioni, a seguito del voto dell'organo contro l'incompatibilita' tra la carica di senatore e di sindaco. "In presenza di un vuoto normativo -spiega- la Consulta aveva segnalato l'incompatibilita' tra parlamentare e sindaco di comuni con popolazione superiore ai 20 mila abitanti. Esigenze di trasparenza, correttezza e funzionalita' delle cariche pubbliche imponevano alla Giunta di ribadire quanto sancito dalla Corte costituzionale. Cosi' non e' stato". "Non e' accettabile -conclude Casson- il comportamento, in particolare, della Lega che alla Camera sostiene una tesi e al Senato un'altra, che nei territori attacca la politica e in Senato difende le poltrone dei sindaci di Molfetta e Afragola".

Dai blog