Cerca
Logo
Cerca
+

Alessandria: inchiesta su bilanci irregolari, arrestato ragioniere del Comune

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Torino, 21 dic. (Adnkronos) - Il ragioniere capo del comune di Alessandria, Carlo Alberto Ravazzano, e' stato arrestato questa mattina, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Alessandria, nell'ambito dell'inchiesta della Procura sulle presunte irregolarita' nei bilanci dell'amministrazione alessandrina degli ultimi anni, oggetto anche di alcune prescrizioni della Corte dei Conti. Il provvedimento e' stato disposto perche' sussisterebbe il pericolo di inquinamento delle prove e di reiterazione del reato. Ravazzano e' accusato di falso in bilancio, abuso d'ufficio e truffa ai danni dello Stato, ipotesi di reato per le quali ieri sono arrivati avvisi di garanzia anche al sindaco Piercarlo Fabbio e all'assessore al Bilancio, Luciano Vandone.

Dai blog