Cerca
Logo
Cerca
+

Rifiuti: Ama, 10 semplici regole per un Natale eco-compatibile

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Roma, 22 dic. - (Adnkronos) - Dieci semplici regole per un Natale eco-compatibile. Sono i consigli di Ama che aiutano i cittadini romani a tenere un comportamento virtuoso, soprattutto durante le feste. Carta da regalo, bottiglie di spumante e perfino gli abeti. Ogni cosa va al suo posto, differenziata correttamente e buttata nel contenitore giusto. La carta da pacchi e i cartoni utilizzati per confezionare i regali, ben piegati e ridotti di volume, vanno conferiti insieme a 'carta e cartone' (colore bianco). I nastri da imballaggio e carta plastificata vanno invece buttati assieme ai 'materiali non riciclabili' (colore verde/grigio). La bottiglia di spumante, vuotata e sciacquata, va conferita nel 'multi materiale', vale a dire contenitori in vetro, plastica e metalli (colore blu). Il tappo in sughero, invece, deve essere gettato con i 'materiali non riciclabili' (colore verde/grigio). Le bottiglie di plastica devono essere schiacciate e ridotte di volume prima di essere conferite nel 'multi materiale' (colore blu). Anche le lattine, dopo essere state schiacciate, vanno nel 'multi materiale' (colore blu). Gli scarti alimentari (avanzi di cibo, frutta e verdura) vanno separati e conferiti in maniera differenziata solo nelle zone interessate dal servizio di raccolta della frazione organica. Ad esserne interessati sono 665 mila cittadini residenti a Colli Aniene, Decima, Massimina, Villaggio Olimpico, Torrino Sud, Trastevere, Aventino, San Saba, Testaccio, area monumentale del Centro Storico, Prati Fiscali, Tuscolano-Don Bosco, Laurentino 38, Appio-Tuscolano, Marconi, Aurelio-Irnerio, III e XVII municipio. Nel resto della citta' gli scarti alimentari vanno invece conferiti nell''indifferenziato' (colore verde/grigio).(segue)

Dai blog