Cerca
Logo
Cerca
+

Giustizia: Palermo, presidente Ordine avvocati incontra sottosegretario Mazzamuto

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Palermo, 22 dic. - (Adnkronos) - Attenzione alle preoccupazioni degli avvocati in relazione alla riforma dell'ordinamento professionale e impegno a garantire l'autonomia e l'indipendenza dell'avvocatura. E' quanto ha chiesto il presidente dell'Ordine degli avvocati di Palermo, Francesco Greco, al sottosegretario alla Giustizia, Salvatore Mazzamuto. Il tema e' stato affrontato nel corso dell'incontro tra il sottosegretario Mazzamuto, il presidente della Corte di Appello, i presidenti di tutti gli ordini degli avvocati del distretto di Corte d'appello di Palermo ed i rappresentanti di tutti gli Uffici giudiziari. Il presidente Greco e' tornato a parlare dei timori dell'avvocatura in relazione alle novita' introdotte dalle ultime manovre dei governi nazionali. ''L'incontro e' stato molto positivo - ha sottolineato - Il sottosegretario ha mostrato grande attenzione sui temi esposti, grande sensibilita' sulle istanze e le preoccupazioni dell'Avvocatura, in particolare per quanto riguarda il via libera alla costituzione di societa' di capitali per l'esercizio della professione. Ho ribadito l'importanza di difendere i principi di autonomia e indipendenza dell'avvocatura che sono garanzia di democrazia''. Su proposta del presidente dell'ordine degli avvocati di Palermo e' stato concordato un nuovo appuntamento con il sottosegretario alla Giustizia per lunedi' 16 gennaio, nel quale verranno affrontati temi e problemi relativi alla giustizia.

Dai blog