Cerca
Logo
Cerca
+

Arte: a Bagheria aperte celebrazioni per 100 anni nascita Guttuso (2)

default_image

Cultura

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - ''E' un'edicola in bronzo a grandezza naturale -spiega il figlio adottivo- unica scultura di Guttuso, tutta dipinta con davanti un immenso uomo che squaderna un giornale. L'opera, che fu presentata alla Quadriennale del '65 e sulla quale scrisse molto Longhi, e' esposta nel museo permanente dedicato all'artista che si trova a Villa Cattolica, sempre a Bagheria''. ''Accanto all'edicola sono esposti anche i disegni preparatori e le foto scattate da Mario Schifano a Guttuso mentre lavorava alla scultura. La scultura -sottolinea Carapezza- e' stata studiata molto attentamente prima del restauro, e gli studi hanno rivelato tecniche costruttive molto complesse, le stesse utilizzate da Ghiberti per la porta del Battistero di Firenze''. Ma le celebrazioni del pittore siciliano non finiscono a Bagheria. ''Sono previste altre mostre importanti -chiarisce Carapezza- sia nazionali che internazionali. L'appuntamento e' nel 2012, quando si proseguira' lavorando sugli scritti di Guttuso, che sono un altro aspetto importante perche' rivelano che fu non solo un pittore e uno scultore, ma anche un intellettuale di livello. I suoi scritti infatti furono pubblicati sui piu' importanti giornali e rivelano una grande attualita'''. (segue)

Dai blog