Cerca
Logo
Cerca
+

Ambiente: controlli su diossine Taranto, dati sotto limite legge Regione (2)

default_image

Economia

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - ''E sono dati - ha aggiunto Vendola - che dicono che nel pieno della piu' grande crisi economica mondiale, a Taranto abbiamo fatto una esperienza che non ha comparazioni in altri parti del mondo. Abbiamo operato per migliorare la fabbrica, nonostante ci fosse un pregiudizio nei confronti di questa possibilita'''. Vendola ha ricordato che qualcuno suggeriva di chiudere la fabbrica e si chiesto allo stesso tempo cosa cio' avrebbe potuto significare per Taranto visto che l'Ilva conta ''15 mila occupati diretti e 6-7 mila nell'indotto. Noi abbiamo rifiutato di chiudere gli occhi, abbiamo visto il problema e abbiamo costruito un percorso epocale''. Le prime campagne di monitoraggio del 2011 mostrano valori superiori ai 0.4 nanogrammi al metro cubo con emissione annua stimata pari a 25 grammi. Dopo l'acquisizione di carbone attivo di migliore qualita' e il consolidamento della gestione del processo, le campagne effettuate nei mesi invernali mostrano un valore molto inferiore a 0.4 nanogrammi (con valori medi intorno a 0.1 nanogrammi) con emissione annua stimata pari a 3,5 grammi. (segue)

Dai blog