Cerca
Logo
Cerca
+

Andria: assessore comunale colpito da ambulante con schiaffi e calci

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Andria, 27 dic. - (Adnkronos) - L'assessore alla Mobilita' del Comune di Andria Michele Zinni e' stato aggredito a schiaffi e calci da un ambulante stamane mentre nella centrale via O. Jannuzzi, insieme ad alcuni addetti alla segnaletica, stava verificando l'applicazione dell'ordinanza relativa alla chiusura al traffico veicolare di quella strada (nel tratto compreso tra via Rossetti e piazza Imbriani) per l'effettuazione di lavori urgenti legati alla posa in opera delle tubazioni in via De Gasperi al fine di ripristinare la sede viaria. Lavori che il Comune considera non piu' procrastinabili nel tempo poiche' sarebbe necessario risolvere il problema dei cedimenti stradali. L'esercente commerciale, protagonista dell'aggressione e presidente di un'associazione di categoria, ha colpito Zinni dopo averlo aggredito verbalmente. L'uomo ha anche proferito ulteriori minacce verbali ed insulti sempre rivolti all'assessore Zinni il quale, gia' nei giorni precedenti, sarebbe stato insultato dall'ambulante. ''All'assessore Michele Zinni ed alla sua famiglia - dichiara il sindaco Giorgino - la mia personale vicinanza e quella dell'intera Amministrazione Comunale. Nel condannare questa aggressione insensata e grave, sono convinto che tale episodio e' marginale ed isolato rispetto alla civilta' e all'educazione degli esercenti commerciali cittadini''. La vittima dell'aggressione ha presentato denuncia.

Dai blog