Cerca
Logo
Cerca
+

Assisi: pensionata ruba carne, carabinieri la denunciano e le offrono pranzo

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Assisi, 28 dic. (Adnkronos) - I militari di Torgiano sono intervenuti nei giorni scorsi in un supermercato dove i titolari avevano pizzicato una donna mentre stava tentando di uscire dal negozio dopo essersi appropriata di alcune confezioni di carne per un valore di circa 20 euro senza pagarle. Il tempestivo intervento dei militari ha consentito di fermare la donna che nel frattempo stava tentando di allontanarsi e di recuperare l'intera refurtiva. Una volta condotta in caserma, la donna, una pensionata 60enne, ha ammesso con un certo imbarazzo le proprie responsabilita'. Ma la storia non e' finita li': ha raccontato infatti ai carabinieri i motivi del gesto, dettato dal fatto di non avere i soldi per fare la spesa e di non sapere come fare a raggiungere la fine del mese con la magra pensione. I militari, commossi dalla sincerita' della donna, hanno cosi' deciso unanimemente di raccogliere un po' di denaro per consentirle di comprare generi alimentari e l'hanno anche invitata a pranzo. La donna, pur consapevole dell'errore commesso e per il quale rispondera' di furto davanti alla magistratura di Perugia, non ha mancato di ringraziare i Carabinieri per l'umanita', la vicinanza e la gentilezza dimostrati.

Dai blog