Cerca
Logo
Cerca
+

Fiat: Cisl Palermo, per rilancio Termini accelerare su infrastrutture

default_image

Economia

  • a
  • a
  • a

Palermo, 28 dic. - (Adnkronos) - "La costituzione dell'unita' di coordinamento dei progetti da realizzare a Termini e' un passo in avanti verso la realizzazione delle opere, che deve avvenire in tempi brevi. Sono infrastrutture davvero necessarie per trasformare l'area in un polo industriale capace di attrarre nuovi investitori''. Cosi' Mimmo Milazzo, segretario generale Cisl Palermo, commenta l'annuncio dell'assessore regionale alle Attivita' produttive della Sicilia, Marco Venturi, sull'istituzione dell'unita' di coordinamento che supervisionera' i progetti delle infrastrutture da realizzare a Termini Imerese (Palermo) nel dopo Fiat. ''In un momento di forte crisi come quello che stiamo vivendo, dare uno slancio alla realizzazione di nuove opere e' una boccata di ossigeno per la fragile economia del territorio - aggiunge -. Auspichiamo ora l'avvio in tempi brevi delle attivita' delle aziende che si insedieranno a Termini, a partire da Dr Motor. E' necessario infatti - conclude Milazzo - garantire il mantenimento dei livelli occupazionali degli operai Fiat e dell'indotto, e offrire al tempo stesso nuove possibilita' di lavoro e di rilancio per il territorio di Termini'' .

Dai blog