Cerca
Logo
Cerca
+

Firenze: spogliarello in consiglio comunale contro manovra Monti

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Firenze, 28 dic. - (Adnkronos) - ''La mia protesta di ieri in Consiglio comunale e' stata forte ma era l'unico modo per farmi sentire. Posso dire di aver ottenuto un ottimo risultato, in queste ultime ore centinaia di persone mi hanno scritto e mi hanno pregato di andare avanti''. Cosi', in una nota, Monica Castro, consigliera comunale Pdl di Calenzano (Firenze) che ieri, in consiglio comunale, durante il suo intervento e' rimasta in mutande per protestare contro la manovra del governo. La consigliera comunale annuncia che lo striptease di protesta e' solo ''la prima di una lunga seria di proteste che intendo portare avanti, con forza, contro la manovra di questo Governo che mettera' ancora piu' in ginocchio il nostro Paese. Questa manovra non taglia gli sprechi, ma penalizza sempre i soliti e li obbliga a pagare nuove tasse''. Lo spogliarello ha sollevato attacchi e polemiche a cui replica: ''Erano indumenti sobri, quasi ginnici. Mica sono la Minetti''.

Dai blog