Cerca
Logo
Cerca
+

Manovra: Renzi, preoccupato per aumento tasse sulla famiglia

default_image

Politica

  • a
  • a
  • a

Firenze, 28 dic. - (Adnkronos) - ''Non entro, per il momento, nel merito delle questioni economiche del Governo Monti. E' una fase delicata e tutti dobbiamo dare una mano. C'e' un punto, pero' che mi inquieta molto. Sono molto preoccupato per l'aumento delle tasse sulle famiglie''. Lo scrive, nella sua enews settimanale, il sindaco di Firenze, Matteo Renzi (Pd). ''Gli italiani hanno sempre meno soldi in tasca, poche chiacchiere: e' cosi' - prosegue Renzi -. Si tira la cinghia e non e' un caso se la domanda interna e' ferma, immobile. In questo contesto l'ulteriore aumento della pressione fiscale su chi gia' paga le tasse rischia di essere un problema drammatico''. ''Faccio l'esempio della Toscana - scrive il sindaco di Firenze -. Per coprire le spese sulla sanita', come nelle altre regioni, il Governo ha aumentato l'addizionale Irpef regionale dallo 0,9 all'1,23 per tutti, nessuno escluso. Solo a Firenze, per capirci, sono piu' di venti milioni di euro che vanno dalle tasche della gente alle spese regionali. A questo va aggiunto l'ulteriore aumento dell'Irpef, sempre lei, per chi dichiara piu' di 75.000 euro, che si vedra' praticamente raddoppiata l'addizionale rispetto allo scorso anno''.

Dai blog