Cerca
Logo
Cerca
+

Capodanno: venduti 25 quintali di cotechini nei mercati del Milanese (2)

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Una volta pronto, c'e' la 'prova del taglio': la fetta deve essere granulosa ma compatta, sfaldarsi ma non sbriciolarsi, avere un colore rossastro non troppo chiaro e se cola un po' e' meglio perche' non e' grasso ma proteine della cotenna. Con la tendenza al risparmio per il cenone di Capodanno, spiega la Coldiretti, cotechini e zamponi hanno fatto registrare a livello nazionale un aumento negli acquisti del 10 per cento per un totale di 5,5 milioni di chili serviti in tavola. E per il cenone sei italiani su dieci spenderanno meno di 75 euro, privilegiando la cucina in casa rispetto alla cena fuori secondo Swg/Confesercenti. Il ritorno del cotechino e dello zampone in tavola avviene pero', sottolinea la Coldiretti, con caratteristiche nutrizionali profondamente cambiate, secondo l'Istituto nazionale della nutrizione (Inran), che ha verificato come i due prodotti simbolo del Capodanno abbiano infatti oggi il 33 per cento di grassi in meno rispetto a venti anni fa.

Dai blog