Cerca
Logo
Cerca
+

Veneto: Ruffato, guardare al 2012 con speranza per il futuro

default_image

Politica

  • a
  • a
  • a

Venezia, 29 dic. - (Adnkronos) - ''Il Consiglio regionale del Veneto sta vivendo questa delicata fase con consapevolezza e responsabilita'. A sostegno dell'economia veneta, ha rivisitato e dato piu' forza al Piano Casa, con l'obiettivo di dare respiro all'edilizia e al suo importante indotto; ha modificato la legge di salvaguardia del parco del Delta del Po, al fine di dare via libera alla riconversione e al rilancio della centrale di Porto Tolle; ha varato cospicui fondi di rotazione a favore di strutture sociali e del turismo; ha attivato un costante monitoraggio delle esigenze del mondo agricolo, al fine di offrire alla Giunta regionale, al Governo nazionale e alla Comunita' europea proposte per la futura politica del settore''. Lo sottolinea, il presidente del Consiglio regionale del Veneto Clodovaldo Ruffato nel tradizionale messaggio di fine anno. ''Sul piano istituzionale, il Consiglio ha approvato all'unanimita' - caso unico in Italia - il nuovo Statuto della Regione, la nuova legge elettorale e il nuovo Regolamento - ha ricordato - Ha ridotto, soprattutto, con scelte che hanno stupito anche i critici piu' prevenuti, i cosiddetti costi della politica, con l'abolizione dei vitalizi e la riduzione delle indennita' dei consiglieri; provvedimenti che vanno ad aggiungersi al forte ridimensionamento del budget per il funzionamento del consiglio e della macchina amministrativa, che in due anni e' stato ridotto del 17 per cento''.(segue)

Dai blog