Cerca
Logo
Cerca
+

Capodanno: 'Mister ok' e' pronto per il suo penultimo tuffo nel Tevere/Adnkronos (3)

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - 'Mister ok' non si ferma all'impresa romana di Capodanno ma da un anno si cimenta in un nuovo progetto che coinvolge i ponti e i fiumi delle capitali europee: infatti Palmulli, il giorno di Natale si e' gettato da un ponte di Parigi. Dopo aver studiato e perlustrato tre ponti la scelta e' caduta sul Neuf. "L'acqua a Parigi e' marrone e sporchissima, ma l'unico grosso problema che ho dovuto affrontare - racconta Mister ok - sono state le forti correnti che alzavano onde elevate. Ho costruito una scaletta con un filo di nylon per poter risalire le sponde degli argini del fiume, alte due metri". Nel 2010 si era tuffato dal Tower Bridge di Londra, davanti a gruppi di turisti, passanti e curiosi. "Incontrai una famiglia siciliana - racconta Palmulli - che inizialmente cercava di impedirmelo, poi hanno capito chi fossi e cosa facessi e mi hanno ripreso con la telecamera. Tornato in albergo mi resi conto di essermi fatto male al piede, ma nulla di grave". "L'anno prossimo - conclude -, dopo essermi tuffato nel Tevere, nel Tamigi e nella Senna, mi piacerebbe gettarmi dal ponte Carlo di Praga. Ho 60 anni, credo di averne fatti abbastanza di salti e questo mi inorgoglisce molto".

Dai blog