Cerca
Logo
Cerca
+

Borsa: Piazza Affari tenta rimbalzo, Ftse Mib +0,93%

default_image

Finanza

  • a
  • a
  • a

Milano, 29 dic. - (Adnkronos) - Tenta il rimbalzo Piazza Affari dopo una giornata all'insegna della cautela e della debolezza. A imprimere sull'acceleratore il rialzo di Wall Street sulla scia dei dati macroeconomici. Alle 16,37 il Ftse Mib registra un progresso dello 0,93% e l'All Share cresce dello 0,87%, mentre lo spread tra Btp decennali e Bund tedeschi si attesta a 510 bp. Sul paniere principale in evidenza Azimut che cresce del 3,33% e in generale i titoli legati all'energia. Enel +1,65%; Eni +1,41%; Snam Rete Gas +1,13%; Enel Gp +0,94%; Saipem +0,8%. In frazionale rialzo anche A2A, dopo che il Consiglio di gestione e quello di sorveglianza hanno approvato le condizioni del riassetto di Edison e dato mandato ai vertici di negoziare con Edf un rinnovo dei patti parasociali al 15 febbraio. Il titolo guadagna lo 0,4% a 0,75 euro. Contrastati invece i bancari, con Bper che cede il 2,97%; Unicredit -0,92%; Banco Popolare - 0,41%; Ubi Banca -0,19%. In rialzo Mediolanum (+1,14%); Intesa Sanpaolo +1,65%. Mps sulla parita'.

Dai blog