Cerca
Logo
Cerca
+

Astral: slitta ancora la ricapitalizzazione, Malcotti incontra sindacati

default_image

Economia

  • a
  • a
  • a

Roma, 29 dic. (Adnkronos) - ''Si e' svolta questa mattina la seconda assemblea degli azionisti di Astral e, come nella seduta di 15 giorni fa, l'assessore alle Infrastrutture e ai Lavori Pubblici, Luca Malcotti, non ha potuto dare comunicazione ufficiale di una ricapitalizzazione oramai vitale per l'azienda della quale la Regione Lazio e' socio unico''. Lo comunicano in una nota congiunta Cgil Fp, Confsal Diccap, Cisl Fps, Uil Fpl, Ugl Federazione Enti Locali e Csa Regioni e Autonomie Locali - Cisal. "Esprimiamo una misurata soddisfazione per quanto dichiarato dall'assessore Malcotti alle organizzazioni sindacali'', dichiarano le sigle sindacali a margine dell'incontro convocato dal presidente di Astral, Tommaso Luzzi, e dall'assessore Malcotti, subito dopo lo svolgimento dell'Assemblea dei soci che ha, di fatto, rinviato ogni decisione circa la continuita' dell'azienda regionale al 25 gennaio, ultima data utile per l'approvazione del bilancio di esercizio 2010. "A nome della proprieta' - fanno sapere i sindacati - l'assessore Malcotti ha rassicurato le organizzazioni sindacali sulla volonta' di garantire un futuro di sviluppo per Astral, ribadendo la convinzione dell'intera giunta regionale che Astral sia ente strategico per la gestione della rete viaria regionale e che, per cio', debba trovare nuovo slancio". "Auspichiamo - concludono i sindacati - che l'assessore, in qualita' di rappresentante legale della proprieta', riceva nuovamente le sigle sindacali al fine di presentare un piano industriale che sia garanzia di continuita' e di crescita per una Azienda che non puo' di certo essere ricompresa tra le piaghe del bilancio regionale".

Dai blog