Cerca
Logo
Cerca
+

Emilia Romagna: Errani, 2012 anno di sacrifici e scelte per la crescita (2)

default_image

Economia

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - "Dobbiamo lavorare per rendere piu' giusta la vita delle persone - continua Errani - per dare occupazione ai giovani e alle donne, vera emergenza, cosi' come per evitare che persone di 50 anni vengano definitivamente espulse dal mercato del lavoro. Perche' sia fermamente difeso il criterio di servizi sanitari e sociali per tutti, per garantire la tenuta sociale soprattutto in un momento cosi' difficile, con un'immigrazione destinata a crescere, con la necessita' di una nuova economia sociale". Un quadro, insomma, in cui siano al centro valori come "la persona, la famiglia, la solidarieta', la comunita'". "Lo spirito di comunita', forte in Emilia Romagna, deve essere difeso e rilanciato nelle condizioni nuove, perche' penso che sia la chiave migliore per un futuro di qualita'" conclude, precisando che "e' questo l'augurio che mi sento di fare a tutti per l'anno nuovo: che il 2012 ci faccia crescere nel sapere, nel lavoro, nella coesione sociale".

Dai blog