Cerca
Logo
Cerca
+

Potenza: Comune fa cassa, venduto Palazzo di giustizia

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Potenza, 29 dic. - (Adnkronos) - Entro il 31 marzo prossimo sara' firmato il contratto definitivo di vendita del Palazzo di Giustizia di Potenza. Lo ha reso noto il Comune di Potrenza precisando che ''l'immobile restera' comunque sede dell'attivita' giudiziaria e la destinazione d'uso e' immodificabile''. Il preliminare di vendita, con la societa' immobiliare Maya, risultata aggiudicataria di un avviso pubblico, e' stato firmato dall'Amministrazione comunale di Potenza, proprietaria dell'immobile, nella tarda serata di ieri. Il privato ha gia' versato il 5% del prezzo pattuito pari a 32 milioni di euro. ''Si conclude - hanno detto il sindaco di Potenza Vito Santarsiero e l'assessore al Bilancio Federico Pace - una complessa procedura amministrativa che consente all'Amministrazione comunale di ridurre il debito storico, liberare risorse per il bilancio ordinario e alleggerire il peso del Patto di Stabilita'. Era uno dei principali obiettivi della consiliatura''.

Dai blog