Cerca
Logo
Cerca
+

Sicilia: Falcone (Pdl), taglio indennita' assessori Sicilia solo rinviato

default_image

Politica

  • a
  • a
  • a

Palermo, 29 dic. - (Adnkronos) - "Ancora una volta il Pdl, con un atteggiamento di responsabilita' e, al contempo, di severita', ha impedito che durante l'esercizio provvisorio nel Parlamento vi fosse un becero assalto alla diligenza". Lo dice il deputato regionale siciliano del Pdl, Marco Falcone, aggiungendo: "In effetti la Presidenza dell'Ars, nell'intento di impedire l'ingresso di emendamenti di materia estranea, ha dovuto dichiarare inammissibili anche due emendamenti che riguardavano la riduzione dei costi della politica". "E' chiaro comunque - prosegue Falcone - che se da un lato si chiede un sacrificio ai parlamentari, democraticamente e direttamente eletti dal corpo elettorale, e' ormai improcrastinabile che anche i cosiddetti 'tecnici' diano un segnale tangibile di sacrificio e cambiamento. In tal senso se i due emendamenti tesi a ridurre lo stipendio dei super burocrati regionali e degli assessori tecnici sono stati, per il momento, congelati, gli stessi - conclude Falcone - diverranno norme sostanziali della prossima finanziaria".

Dai blog