Cerca
Logo
Cerca
+

Usa: Romney, Obama su crisi fa come Maria Antonietta

default_image

Esteri

  • a
  • a
  • a

Mason City, 30 dic. (Adnkronos) - "Quando il presidente dice che la nostra economia "potrebbe andare peggio" mi ricorda Maria Antonietta e il suo "che mangino brioche". Cosi' Mitt Romney, intervistato dall'Huffington Post sull'autobus a bordo del quale sta compiendo lo sprint finale in Iowa, ha attaccato Barack Obama accusando di essere lontano dai problemi degli americani, proprio come era sprezzante delle privazioni del popolo francese la regina, finita sulla ghigliottina nel 1793, a cui viene attribuita la celebre frase. "Non e' il momento di parlare di quanto potrebbe essere peggiore la situazione - ha aggiunto il candidato repubblicano - e' arrivato il momento di riconoscere che le cose potrebbero andare meglio e che le politiche del presidente hanno tradito il popolo americano, lasciando ancora 25 milioni di persone senza lavoro. Non e' stato lui a provocare la recessione - ha aggiunto - ma l'ha resa piu' grave, rendendo la ripresa troppo lenta e facendo durare piu' a lungo le sofferenze per gli americani". L'attacco mostra come Romney intenda giocare tutti all'attacco i prossimi giorni di campagna elettorale che ha annunciato concentrera' unicamente in Iowa, rassicurato dai sondaggi dell'ultima ora che gli indicano una chiara possibilita' di vittoria ai caucus di martedi' prossimo. Senza contare il sondaggio Rasmussen che registra come sia Romney l'unico del gruppone dei sette candidati alla nomination Gop ad avere speranze di battere Obama il prossimo novembre, addirittura con un vantaggio di 6 punti. (segue)

Dai blog