Cerca
Logo
Cerca
+

Nuoto: Coni Servizi, nessuna proposta per acquisto piscina Sterlino

default_image

Sport

  • a
  • a
  • a

Roma, 30 dic. - (Adnkronos) - La Coni Servizi attende entro domani eventuali offerte per la piscina bolognese di Sterlino. In assenza di novita', l'impianto e' destinato alla chiusura. ''E' dal 2005 che la Coni Servizi ha formalizzato l'intenzione di alienare il Centro Sportivo Sterlino, in primo luogo rivolgendosi al Comune di Bologna, individuato come soggetto prioritario'', dice il vice Direttore Generale di Coni Servizi, Stefano Bovis, ripercorrendo le tappe della vicenda. ''Nel dicembre 2010, avendo il Comune dichiarato di non poter procedere all'acquisto, la Societa' ha esperito una procedura di gara per la vendita dell'impianto che pero' non ha avuto buon esito. Nel 2011 ha manifestato interesse all'acquisto la Fondazione Carisbo, interesse che tuttavia in seguito non si e' concretizzato'', si legge in una nota. ''Successivamente il Comune di Bologna ha annunciato il suo interesse, ribadito nel settembre 2011 dall'Assessore allo Sport, Rizzo Nervo, sulla cui base Coni Servizi ha deliberato la prosecuzione della convenzione d'uso dell'impianto in favore del Comune di Bologna fino al 31 dicembre 2011 per consentire allo stesso di portare a termine l'iter amministrativo di acquisto. Nel novembre, non essendoci stato nessun atto conseguente, si e' reso inevitabile da parte di Coni Servizi di confermare la cessazione della convenzione e la chiusura dell'impianto al 31 dicembre'', prosegue. (segue)

Dai blog