Cerca
Logo
Cerca
+

Sanita': Regione Veneto assegna obiettivi 2012 ai Dg delle Ulsse aziende ospedaliere (3)

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Tra i 48 obbiettivi inseriti nella nuova delibera, il tasso di ospedalizzazione che non dovra' superare il 140 per mille abitanti; il costo per residente pesato con un tetto di 616 euro (626 per le Ullss 6,9,12 e 18); l'implementazione delle modalita' organizzative ed erogative per il contenimento delle liste d'attesa con obbiettivi, fatte salve tutte le urgenze, del 90% per le prestazioni in classe A e B e del 100% in classe C; il numero di 4 prestazioni specialistiche per abitante/anno; la razionalizzazione dell'assistenza specialistica e farmaceutica; la predisposizione del piano aziendale per il potenziamento dell'assistenza territoriale entro il 29 febbraio 2012; il consolidamento degli screening per la prevenzione con percentuali del 60% per quello citologico, del 65% di quello colo rettale e dell'80% di quello mammografico; la digitalizzazione dell'intero sistema sanitario; l'utilizzo dei processi di certificazione del bilancio.

Dai blog