Cerca
Logo
Cerca
+

Capodanno: sequestrati 1.800 botti illegali nel salernitano, anche bombe carta

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Salerno, 30 dic. (Adnkronos) - Elena Ragone di 62 anni e' stata arrestata dai carabinieri a Cava de Tirreni, nel salernitano, in quanto trovata in possesso di botti proibiti tra cui anche bombe carta. I militari del Comando territoriale di Nocera Inferiore hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione della donna all'interno della quale hanno trovato e sequestrato 33 batterie pirotecniche, 1.800 fuochi di vario genere, una decina di bombe carta, 5 ordigni esplosivi da lancio tramite mortaio e 4 razzi. Elena Ragone e' stata condotta in caserma e successivamente trasferita nella propria abitazione agli arresti domiciliari.

Dai blog