Cerca
Logo
Cerca
+

Capodanno: sindaco Reggio Calabria, no divieto botti ma invito a senso civico

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Reggio Calabria, 30 dic. - (Adnkronos) - Il sindaco di Reggio Calabria, Demetrio Arena, non ha vietato i botti a Capodanno ma ha invitato a un uso consapevole dei giochi pirici. ''Occorre prendere spunto dai dati e dalle ordinanze fortemente simboliche dei miei colleghi - afferma in una nota - per avviare una riflessione piu' generale, che porti ad elaborare una legislazione che, per i prossimi anni, regolamenti in modo uniforme tali comportamenti''. Arena invita ''tutti i concittadini a festeggiare l'inizio del nuovo anno, di farlo ispirandosi a norme di corretto comportamento e di civilta', innanzitutto utilizzando solo giochi legali'' e ricorda che ''gia' da tempo e' stata avviata, da parte dell'amministrazione una attivita' di controllo riguardante proprio la vendita dei giochi pericolosi e illegali, a tutela dell'incolumita' pubblica; inoltre invito tutti ad accertarsi che tale attivita' non abbia a nuocere a persone vicine in particolare difficolta', o ad animali posti nelle vicinanze''. La speranza del sindaco Arena e' ''che la cittadinanza accolga questo mio invito, dimostrando ancora una volta come la nostra citta' non abbia bisogno di un regime repressivo, ma che sia sufficiente appellarsi al senso civico''.

Dai blog