Cerca

Firenze: assessore cultura lascia, dirigera' Fondazione 'Big Bang'

Politica

9 Gennaio 2012

0

Firenze, 9 gen. - (Adnkronos) - L'assessore alla cultura e contemporaneita' del Comune di Firenze, Giuliano da Empoli lascera' domani la giunta comunale. Le sue deleghe saranno tenute ad interim dal sindaco Matteo Renzi.

''Sono felice - ha detto il sindaco Renzi - di aver lavorato con Giuliano da Empoli, al quale mi legano amicizia e stima. Ha scelto di andare ad occuparsi di politica, sara' il direttore del think tank dell'associazione Big Bang nata dopo l'appuntamento della Leopolda, nell'ottobre scorso, e mi sembra una bella dimostrazione di rigore etico e qualita' umane non voler confondere politica e amministrazione''. Presto l'associazione, dove lavora a tempo pieno Giorgio Gori, si trasformera' in Fondazione.

''Il 2012 - ha sottolineato Renzi - sara' un anno chiave per la cultura. Anzitutto per Firenze, dove andranno in porto partite chiave come il definitivo rilancio del Teatro della Pergola, il nuovo Teatro dell'Opera, il raddoppio degli spazi espositivi di Palazzo Vecchio''. Come primo atto da assessore ad interim, Renzi ha annunciato un incontro il prossimo 21 gennaio alla Pergola con tutte le associazioni culturali fiorentine per discutere dei progetti sulla citta'.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media