Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma: De Luca (Pd), scempio nei giardini dell'ambasciata d'Egitto

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Roma, 24 gen. (Adnkronos) - ''Nel cuore di Villa Ada, dove ha sede l'ambasciata d'Egitto, sono iniziati dei lavori di sterramento e asfaltatura sia del piazzale che di alcune strade di accesso all'interno della sede diplomatica. Dopo il muro in cemento innalzato intorno al perimetro dell'ambasciata, circa due anni fa, oggi stiamo assistendo ad un ulteriore scempio, consumato nel silenzio piu' totale sia dell'Amministrazione capitolina, sia della Soprintendenza Culturale e Ambientale. Non e' possibile che l'ambasciata, avvalendosi della extraterritorialita', possa fare il proprio comodo intervenendo su un bene di tutti i romani''. Lo dichiara il Vicepresidente della Commissione Ambiente Athos De Luca (Pd). ''Sulla vicenda ho presentato una interrogazione urgente al Sindaco per chiedere l'immediata chiusura del cantiere all'interno della storica Villa e che futuri interventi avvengano nella trasparenza e nella chiarezza, con l'interessamento di tutte le istituzioni preposte, per evitare che si porti a compimento l' ennesimo scempio ai danni di Villa Ada'', ha concluso il rappresentante del Pd.

Dai blog