Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giglio: comandante Capitanerie, c'e' stato errore valutazione (2)

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - "Il comandante e' per legge l'unico responsabile nella condotta della nave - ha sottolineato - e a lui competono, nella determinazione delle rotte da seguire, le valutazioni che attengono ad elementi oggettivi quali la destinazione da raggiungere, le caratteristiche tecniche della propria unita', le condizioni meteo marine del tratto di mare che si deve percorrere, le previsioni per le successive 24 ore o quantomeno per il tempo necessario a raggiungere la successiva destinazione, la presenza della zona di mare da attraversare sottoposta a particolari vincoli, restrizioni e interdizione alla navigazione". "Pertanto il comandante della nave individua la rotta migliore da percorrere anche in prossimita' di una linea di costa - ha aggiunto - dove non e' vietato navigare, purche' si mantenga sempre e costantemente salvaguardata la sicurezza dell'unita' e delle persone trasportate nonche' delle altre unita' che si trovano nella zona".

Dai blog