Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Salute: emergenza polveri sottili a Treviso, interrogazione a Balduzzi (2)

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - "La stazione di rilevamento nei pressi della scuola materna G. Bricito - aggiunge l'Aduc Veneto - dal primo gennaio segna gia' 23 giorni di superamento dei limiti sanitari, sui 35 concessi in un anno dalla legge. La gravita' degli effetti sulla salute umana, sia a breve che a lungo periodo di questi inquinanti, e' direttamente proporzionale alla concentrazione degli inquinanti, al tempo e/o modalita' di esposizione, afferma il Piano sanitario nazionale, e l'associazione con ulteriori fattori di rischio puo' rafforzare considerevolmente l'entita' dei singoli rischi. A tal proposito nei prossimi giorni l'Aduc presentera' un esposto alla Asl di Treviso per chiedere misure di prevenzione sanitaria. La legge, infatti, attribuisce a questo organismo il compito di tutelare la collettivita' e i singoli dai rischi connessi agli ambienti di vita anche in riferimento agli effetti sanitari degli inquinanti ambientali".

Dai blog