Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Shoah: Bologna, prefetto consegna medaglie d'onore a 14 ex deportati

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Bologna, 27 gen. - (Adnkronos) - Il prefetto di Bologna Angelo Tranfaglia ha consegnato questa mattina, in occasione del 'Giorno della Memoria', la medaglia d'onore a 14 cittadini internati nei lager nazisti o deportati in Germania per svolgere lavoro coatto residenti in provincia. La cerimonia si e' tenuta in Prefettura alle presenza della autorita' civili e militari. La medaglia d'onore e' un'onorificenza della Repubblica, istituita con la legge 296 del 27 dicembre 2006, che viene conferita dal Presidente della Repubblica, a titolo di risarcimento soprattutto morale, ai cittadini italiani che furono deportati in Germania e internati nei lager nel corso della seconda guerra mondiale. "E' importante ricordare - ha detto il prefetto Tranfaglia - come l'aberrazione nazista, di cui la Shoah fu la piu' tragica conseguenza, comincio', e soprattutto e' importante trasmetterne la memoria alle giovani generazioni, perche' siano sempre bloccate sul nascere, quando se ne intravedono i prodromi, le involuzioni che possono provocare inarrestabili derive nell'abisso dell'intolleranza, del razzismo, della persecuzione". "Cosi' come e' importante - ha aggiunto - insegnare come solo una democrazia vera, fondata sul rispetto delle liberta' e dei diritti di ognuno, e sul confronto e il dialogo con gli altri, anche portatori di culture, lingue e fedi diverse, sia il bene piu' prezioso da perseguire e tutelare per sconfiggere la barbarie e l'intolleranza".

Dai blog