Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Toscana: Nencini, un decalogo contro l'illegalita' economica (2)

default_image

Economia

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Un decalogo che si rafforza nel contesto della legge regionale di riordino degli enti locali appena approvata dal Consiglio alla fine di dicembre, presentata proprio dall'assessore Nencini e che prevede incentivi per la gestione associata di alcuni servizi, tra cui anche quelli tributari per l'appunto. Polizie municipali in campo. Ed eccole dunque le novita'. Si parte dalla formazione dei vigili urbani che avranno funzioni di polizia tributaria e da incentivi ai Comuni che associano i servizi tributari. Lo prevede la legge di riordino degli enti locali. Lo scopo e' intensificare i controlli su Irpef, Iva, Ires ed Irap. I Comuni potranno addirittura costituire nuclei di polizia tributaria all'interno della polizia municipale. I vigili potranno chiedere conto del pagamento del bollo auto, se lo vorranno, che e' una tassa sulla proprieta' e non di circolazione e non va dunque esposto sul parabrezza dell'auto come un tempo. Ma potranno anche segnalare all'Agenzia delle Entrate e alla Guardia di Finanza presunte attivita' completamente ignote al fisco o irregolarita' riscontrate nel corso di un sopralluogo su un cantiere o in un negozio nato da tutt'altri presupposti. (segue)

Dai blog