Cerca

Foibe: Menia (Fli), interrogazione parlamentare su vicenda sindaco di Pistoia

Cronaca

9 Febbraio 2012

0

Roma, 9 feb. (Adnkronos) - ''E' evidente che l'iniziativa del sindaco di Pistoia, Renzo Berti, sia in palese e voluta contraddizione con i principi e il senso della ricorrenza del 10 febbraio, e risulta offensiva nei confronti delle vittime delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata''. Lo scrive Roberto Menia, coordinatore nazionale di Futuro e Liberta' e promotore della legge n. 92 del 2004, che istituisce il Giorno del Ricordo, in un'interrogazione parlamentare presentata oggi al Ministro dell'Istruzione, Universita' e Ricerca.

''L'autore del volume, il signor Scotti, - spiega Menia - ha dedicato la sua attivita' di 'storico' a negare e giustificare lo sterminio delle foibe, quelle che, in un suo famoso intervento chiama le 'cosiddette foibe istriane': secondo lui, che scrive anche un libello intitolato 'Foibe e fobie', si tratta di invenzioni della propaganda della destra nazionalista italiana cui si rammarica aderisca ora anche la sinistra italiana''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media