Cerca

Degrado

Scandalo a Roma: fanno sesso in pubblico in mezzo a via Margutta

6 Aprile 2016

3
Scandalo a Roma: fanno sesso in pubblico in mezzo a via Margutta

Il degrado a Roma non conosce confini né quartieri: una coppia è stata pizzicata mentre facevano sesso in mezzo alla strada, nella centralissima via Margutta a un centinaio di metri dalla affollata piazza del Popolo. Lo scatto, pubblicato da Repubblica.it, non lascia spazio all'immaginazione: è successo mercoledì a mezzanotte, tra lo sguardo stupito di passanti e turisti. Secondo i testimoni l'uomo e la donna, nonostante qualche residente avesse iniziato a filmare la scena dalle finestre con i loro cellulari, hanno continuato a sollazzarsi come se nulla fosse. Arrivati sul posto i carabinieri li hanno condotti in caserma e identificati: sono una romana di 23 anni e un romeno di 27, residenti nella Capitale e completamente ubriachi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roberto19

    roberto19

    24 Maggio 2016 - 13:13

    Arrivati sul posto i carabinieri li hanno condotti in caserma e identificati e dopo le pratiche di rito - per combattere il degrado di Roma - gli hanno pagato una camera in un motel ....

    Report

    Rispondi

  • vigpi

    07 Aprile 2016 - 17:41

    Fototessera e dati anagrafici degli attori.

    Report

    Rispondi

  • kufu

    07 Aprile 2016 - 10:00

    Il degrado a Roma, come in altre città, è frutto dell'indifferenza altrui e di un principio di libertà che non trova giustificazione, dove ognuno pensa di poter fare ciò che vuole. Ma dopo che la TV ha educato a colpi di Isola dei famosi e GF, ciò appare strano?!? La gente si sente protagonista come gli "eroi" televisivi.

    Report

    Rispondi

Vincenzo Mollica ricorda Alberto Sordi: "Faceva vedere a tutti il senso della vita"

Migranti, Giuseppe Conte: "Sugli sbarchi Matteo Salvini ha sempre rivendicato la sua competenza"
Zingaretti e Bonaccini
Scontro tra tifoserie in Basilicata, un uomo muore investito: la prima ricostruzione

media