Cerca

INFORMAZIONE BIOFARMACEUTICA

Dompé, una nuova ‘finestra-web’
sul mondo della ricerca scientifica

12 Gennaio 2015

0

Uno snodo informativo completo e ricco di approfondimenti sul mondo della ricerca clinica, a partire dalle informazioni per chi decide di partecipare a uno studio, per giungere alle schede di dettaglio sui trial clinici promossi da Dompé. Sono queste le principali novità che offre la comunicazione sul web del Gruppo biofarmaceutico, che oggi si arricchisce del portale www.dompetrials.com, una sorta di ‘finestra’ informatica di semplice consultazione e dai contenuti innovativi, in linea con lo stile e l’approccio già adottato dal sito istituzionale dell’azienda, che sta riscuotendo grande successo in tutto il mondo. Lo testimoniano i numerosi premi ottenuti, da ultimo il doppio riconoscimento ricevuto in occasione dei W3 Awards, premio americano dedicato ai siti web più innovativi, unico vincitore italiano per le sezioni Corporate e Pharmaceuticals. Inoltre, nel settembre di quest’anno, il sito Dompé ha vinto il Pharmaceutical Standard of Excellence in occasione del WebAward, premio globale dedicato ai siti web in 96 diversi settori nel mondo. “Il web è lo strumento privilegiato per abbattere le frontiere e favorire la conoscenza condivisa. Per questo motivo il Gruppo Dompé, fortemente dedicato a un percorso di internazionalizzazione e impegnato in attività di ricerca, ha scelto di focalizzarsi in questo ambito, promuovendo ponti virtuali tra le attività dell’azienda e la rete. – spiega Eugenio Aringhieri, CEO del Gruppo Dompé. La nascita del sito www.dompetrials.com si pone proprio in questa prospettiva: facilitare il flusso informativo sul percorso di Ricerca & Sviluppo che portiamo avanti nel mondo per il trattamento di patologie, spesso rare e orfane di cura, in ambiti terapeutici quali oftalmologia, oncologia, trapianto d’organo e diabetologia. L’auspicio è che il nuovo portale possa non solo comunicare il nostro impegno in ricerca, ma anche divenire uno strumento informativo utile per Pazienti e comunità scientifica, a livello internazionale”.

 

www.dompetrials.com.  Rappresenta un efficace strumento per quanti fossero interessati a saperne di più sul processo di studio clinico di nuovi candidati farmaci, come pure per tutti coloro che volessero avere maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione. Oltre a definire il percorso e le caratteristiche degli studi clinici, infatti, al navigatore si offrono informazioni di facile fruibilità per comprendere non solo il ruolo e i diritti del paziente nell’ambito dello studio, ma anche le aspettative che si possono avere nei confronti di un trattamento sperimentale. Il tutto con un linguaggio semplice e attraverso formule informative, come ad esempio i meccanismi di domanda e risposta - che permettono a tutti di comprendere la complessità degli studi clinici, dei loro protocolli e dei risultati attesi – e il servizio di geolocalizzazione, per individuare i centri di ricerca coinvolti, nel mondo, nel percorso di sperimentazione di un determinato studio. Non è questa la sola novità che riguarda la comunicazione web del Gruppo. Il sito istituzionale www.dompe.com si arricchisce infatti di una nuova sezione interamente dedicata alla Drug Discovery, un capitolo in cui il pubblico, il mondo universitario e della ricerca, potranno seguire  le fasi che portano dall’intuizione dei ricercatori allo sviluppo di un farmaco, offrendo maggiori informazioni sulle capacità di “incubatore” per progetti terzi da parte dell’equipe di ricerca Dompé. Oltre a una panoramica sulle potenzialità offerte in questo ambito dai team dell’azienda biofarmaceutica italiana, attiva non solo nella farmacologia classica ma anche nel settore delle biotecnologie, consultando la sezione si possono conoscere anche le capacità strumentali e organizzative a disposizione e le collaborazioni in atto con grandi istituzioni di ricerca pubbliche e private. (FLAVIA MARINCOLA)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Gregoretti, Giancarlo Giorgetti: "La maggioranza vuole il processo politico, la gente sta con Matteo Salvini"

Giorgetti contro il Pd: "Ci deridono per i comizi? Loro organizzano  solo giovanotti che cercano di impedirli"
Luigi Di Maio corregge il tiro dopo la gaffe: "Italia informata dagli Usa subito dopo il blitz a Soleimani"
Paolo Becchi sulla legge elettorale: "La Consulta può ammazzare il maggioritario e favorire l'ingovernabilità"

media