Cerca

MEDICINA ESTETICA

E' arrivato anche in Italia
il lifting senza chirurgia

Finalmente si può intervenire sull’invecchiamento cutaneo grazie a Endermolift: uno studio scientifico dimostra per la prima volta al mondo l’aumento della sintesi naturale di acido ialuronico dell’80%, grazie alla tecnica anti-aging brevettata LPG

Endermolift e' il nuovo ‘Mantra’ della bellezza di Penelope Cruz, Victoria Beckham e Angelina Jolie: dopo averlo scoperto non rinuncerebbero più alle loro sedute settimanali del best kept secret di bellezza. E tutto naturale

21 Giugno 2013

1
Endermolift e' il nuovo ‘Mantra’ della bellezza di Penelope Cruz, Victoria Beckham e Angelina Jolie: dopo averlo scoperto non rinuncerebbero più alle loro sedute settimanali del best kept secret di bellezza. E tutto naturale

Presentato a Milano da LPG, azienda francese sperta della pelle da quasi 30 anni e leader mondiale della Mécano-stimulation, un nuovo brevetto che rappresenta un’evoluzione radicale della tecnica anti-aging per il viso e il décolleté: Endermolift. La performance di questa innovazione è convalidata da uno studio unico al mondo condotto con biopsie sul viso di 20 soggetti dal professor Philippe Humbert, capo del reparto di dermatologia dell’ospedale di CHU di Besançon (Fra), presidente del primo centro europeo dell’invecchiamento cutaneo e autore di numerose pubblicazioni scientifiche. “Lo studio rivela l’incredibile efficacia del nuovo brevetto Endermolift per ringiovanire la pelle, naturalmente – conferma il dottor Emanuele Bartoletti, segretario generale della Società Italiana di Medicina Estetica (SIME) nel corso della conferenza stampa di presentazione della nuova tecnica anti-aging a Milano – La degradazione del collagene è frenata grazie ad un’azione benefica sulle famose ‘metalloproteasi’. Il collagene frammentato e eliminato 2 volte più facilmente provocando la genesi di nuovo collagene di buona qualità  per rassodare il derma e levigare le rughe in superficie. La sintesi naturale di fibre elastiche aumenta di +46% per migliorare l’elasticità della pelle e la sintesi di acido ialuronico naturale aumenta addirittura di +80%, per donare volume al derma”. “Oggi sono fiera di presentarvi  una innovazione tecnologica eccezionale e una prima mondiale nei trattamenti anti-ậge per il viso – ha detto la presidente LPG Nathalie Guitay –  I risultati che questa soluzione naturale  fornisce  alle donne e agli uomini permetterà a LPG, ne sono certa, di raggiungere  lo stesso riconoscimento  per l’anti-ậge del viso, di cui godiamo già da tempo per il corpo”.

Come funziona il nuovo ‘device’ della LPG. “I battiti delle alette motorizzate effettuano sulla  superficie della pelle la Mécano-stimulation multi-dimensionale per creare un risveglio fisiologico profondo – spiega Giorgio Maullu, coordinatore scientifico di LPG Italia – come ringiovanite, le cellule della giovinezza (i fibroblasti) operano dall’interno una vera metamorfosi della pelle”. La nuova testina Ergolift dotata della tecnologia brevettata MPF (Motorised Pulsating Flaps) – alette motorizzate dinamiche – permette di dissociare i due assi di stimolazione, verticale ed orizzontale, e quindi di aggiustare, in maniera estremamente precisa, la profondità e la frequenza d’azione a seconda del tipo di cellula mirata. L’energia applicata con questa nuova testina Ergolift e di almeno 3 volte più importante della precedente generazione. Il trattamento è, così,  più intenso e standardizzato (molto meno operatore dipendente) e dunque più efficace.

La bellezza del terzo millennio. Oggi, siamo di fronte ad un approccio globale e ragionato per il trattamento del invecchiamento cutaneo. La tendenza e al naturale, prima di tutto, al mantenimento delle espressioni. "Rispetto al passato, oggi le donne hanno un approccio più ‘riformista’ che ‘rivoluzionario’ alla bellezza – sottolinea Grazia Pallagrosi, giornalista esperta di bellezza, direttore editoriale di ‘WiBeauty’ primo ‘social rating site’ italiano di medicina e chirurgia estetica – Chiedono di valorizzare la propria immagine senza modificarla, quindi cercano ritocchi dai risultati naturali, progressivi e non omologati. Non vogliono apparire più vecchie di quello che sono, mentre prima puntavano a sembrare più giovani rispetto alla loro età. Secondo quanto rileviamo dai loro comportamenti su WiBeauty, sono cambiate le attese: le donne oggi non vogliono trattamenti che portino a un cambiamento, bensì qualcosa che ‘si prenda cura’ della loro pelle in modo efficace.  Insomma, preferiscono la cura rispetto alla correzione". LPG s’iscrive in questa nuova tendenza con una nuova tecnica di stimolazione cellulare che permette di lavorare la pelle nella sua integralità: ‘rughette’, ovale, occhiaia, borse, collo, décolleté, colorito, qualità della pelle. LPG propone una tecnica efficace e scientificamente validata, che permette di lavorare tutte le zone del viso, anche quelle più complicate e difficile da trattare come le occhiaie e le borse, in maniera non invasiva, non aggressiva e senza complicanze. La Mécano-stimulation si può combinare ad altre tecniche di Medicina Estetica per ri-attivare le cellule, lavorare su una pelle di buona qualità, ottenere e mantenere migliori risultati. Precursore della tendenza ‘natural look’, LPG propone un approccio globale e ragionato della bellezza per incontrare mai più gli eccessi del passato. Cosi, LPG ha sviluppato dei protocolli combinati in collaborazione con medici e chirurgi estetici. (FRANCA GIACOBBE)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cavallotrotto

    23 Giugno 2013 - 17:16

    ma scusate quanto costa questo miracolo ? tanto per saperlo , non per me che mi ritengo un essere fortunato senza rughe , ma per mia nipote , e dove andrebbe a fare quello che descrivete ?

    Report

    Rispondi

Emilia Romagna, Stefano Bonaccini s'infuria con la sicurezza: "Basta, fate solo casino. Sto parlando in tv"
Emilia Romagna, papà Borgonzoni al comitato di Stefano Bonaccini: "Non mi dispiace per mia figlia Lucia"
Silvio Berlusconi telefona a Jole Santelli, Dudù "rovina" la festa di Forza Italia: imbarazzo in Calabria

media