Cerca

METTITI ALLA PROVA

"Più umani con la tecnologia"
La sfida lanciata da iAmgenius

L’umanizzazione dei percorsi di cura in oncologia è l’obiettivo del progetto targato Amgen. Sono aperte fino al 15 novembre le iscrizioni alla seconda fase, un grande hackaton di 24 ore che avrà luogo il 23 novembre a Roma

30 Ottobre 2018

0
"Più umani con la tecnologia"La sfida lanciata da iAmgenius

Manca meno di un mese alla seconda fase di iAmgenius, il grande hackaton di 24 ore che dal 23 al 24 novembre vedrà creativi digitali di tutta Italia sfidarsi per tradurre in soluzioni innovative le esigenze dei pazienti con tumore raccolte nell’ambito del progetto per umanizzare i percorsi di curapromosso da Amgen in collaborazione con Associazione italiana contro le leucemie - linfomi e mieloma (Ail) ed Europa donna, con il patrocinio di Fondazione associazione italiana di oncologia medica (Aiom). Nella prima fase, che si è conclusa il 30 settembre, i pazienti con tumori solidi o del sangue hanno potuto far sentire la loro voce segnalando, attraverso la piattaforma www.iamgenius.it i problemi della loro vita quotidiana che si potrebbero semplificare con uno strumento digitale. Tra gli oltre 800 suggerimenti ricevuti, la giuria, composta da rappresentanti delle società scientifiche, associazioni e partner tecnologici, ha selezionato quelli che meglio si prestano a essere tradotti in soluzioni digitali, in forma di app, portale, device, chatbot o software: dal supporto assistenziale da remoto per pazienti e caregiver, a un servizio di co-sharing per il trasporto dei pazienti ai controlli, dalle applicazioni in grado di semplificare la vita quotidiana fino al canale virtuale che aiuti gli specialisti a condividere il percorso di cura.

“Mettiti alla prova! Partecipa al contest creativo per migliorare la qualità di vita dei pazienti oncologici e traduci la tua idea in una soluzione digitale innovativa” è la call rivolta programmatori, sviluppatori, web-designer, maker, app developer, digital expert. Ma anche health care expert, imprenditori, business & marketing expert, creativi, data scientist, esperti di digital-health e studenti, che hanno tempo fino al 15 novembre per presentare la domanda di partecipazione compilando l’apposito form disponibile sul sito www.iamgenius.it, insieme al bando dell’iniziativa. La giuria selezionerà secondo precisi indicatori di valutazione 50 partecipanti. La maratona creativa si svolgerà a Roma nella sede di Roma Eventi, Piazza di Spagna, Via Albert 5,dalle ore 14.30 del 23 novembre per le successive 24 ore. I creativi prescelti lavoreranno in team di 4-5 membri, guidati da mentor tecnologici e affiancati da specialisti. Al termine del contest creativo, la giuria premierà i due migliori prototipi validati che rispecchino meglio le esigenze delle aree d’intervento e l’innovatività del progetto. (MATILDE SCUDERI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media