Cerca

MEETING INTERNAZIONALI

Spoleto. ‘Alimentazione e fegato’
negli ‘Scenari futuri in epatologia’

L’evento, organizzato dagli epatologi umbri Mariano Quartini e Maria Oliva Pensi nell’ambito del Festival dei due mondi’, affronterà tra l’altro l’importanza di praticare adeguati stili di vita, la dieta mediterranea e l’epatite C

14 Giugno 2019

0
Maria Oliva Pensi e Mariano Quartini

Si svolgerà a Spoleto nei giorni 4-5 luglio, inserito nel cartellone del ‘Festival dei due mondi’, la 3a edizione del congresso di livello internazionale ‘Scenari futuri in epatologia’ che avrà come tema ‘Alimentazione e fegato’, organizzato dagli epatologi umbri Mariano Quartini e Maria Oliva Pensi. Le relazioni, presentate dai massimi esperti in campo nazionale ed europeo, tratteranno dell’importanza di praticare adeguati stili di vita: questo sia a scopo preventivo per limitare il rischio di sviluppare patologie epatiche, che come strategia terapeutica nella malattia da fegato grasso. Inoltre si parlerà dell’importanza del supporto nutrizionale nei pazienti affetti da cirrosi epatica che nel 30-70 per cento dei casi presentano sarcopenia, che significa deplezione della massa muscolare. Questo perché il fegato si può ritenere che rappresenti lo specchio della salute del nostro corpo, in quanto centrale metabolica dell’organismo. Lo stile di vita, che comprende sia l’alimentazione che l’attività motoria, deve essere corretto fin dall’età pediatrica per continuare nell’età adulta e questo al fine di prevenire le malattie metaboliche come steatosi epatica, diabete, insulino-resistenza, e le loro conseguenze come le malattie cardiache e cerebrovascolari.

Si parlerà quindi della promozione della dieta mediterranea, utile sia per favorire il calo ponderale che per i benefici sul rischio cardiovascolare e dell’attività fisica sia aerobica che anaerobica da praticare in modo costante per 30 minuti almeno tre volte la settimana. Inoltre il pomeriggio del 5 si terrà un meeting satellite in cui si tratteranno i problemi ancora aperti nell’epatite C. Le relazioni riguarderanno non solo argomenti di diagnosi e terapia ma anche la possibilità di eliminare questa infezione sia in Italia che in Europa e in particolare saranno riportati i programmi di alcune regioni italiane con progetti finalizzati alla micro-eliminazione del Virus C dell’epatite come interesse di sanità pubblica. Il congresso si svolgerà presso l’Hotel Albornoz di Spoleto con inizio alle ore 15 di giovedì 4 Luglio e terminerà alle ore 18 di venerdì 5 Luglio.

 ‘ALIMENTAZIONE E FEGATO’

SPOLETO, 4 - 5 LUGLIO 2019

 

4 Luglio

15,00: Saluti delle autorità

15,20: Presentazione: M.O. Pensi – M. Quartini

I SESSIONE

Presidente: S. Fiorucci

Moderatori: A. Monni – R. Colucci – R. Russo

15,30: La Dieta mediterranea, A.  De Lorenzo

15,50: Epigenetica: effetti della dieta materna e paterna sulla programmazione transgenerazionale della suscettibilità alla alla steatosi epatica nella progenie, R. Calafiore

16,10: Alimentazione-Microbiota-Fegato, F. Di Pierro

16,40: Discussione

17,05: Coffee break

II SESSIONE

Presidente: G. Bassotti

Moderatori: F. Sannella – L. Ferraro – P. Babocci

17,20: Alimentazione ed epatopatie pediatriche, A. Alisi

17,40: Alimentazione e fegato come laboratorio, A. Gastaldelli

18,00: Steatosi epatica: tra iperconsumo e danno epatico, G. Svegliati Baroni

18,20: Discussione

18,30: Conclusioni

5 Luglio

Moderatori: O. Morelli – L. Patoia

09,00: Lettura - La sindrome metabolica nel 2019: una visione Epatocentrica? E. Bugianesi

III SESSIONE

Presidente: G. Fatati

Moderatori: S. Arnone – M. Palazzi – M. Balzana

09,30: I cambiamenti dello stile di vita come strategie per la prevenzione  e il trattamento della patologia epatica, G. Marchesini

09,50: Valutazione dell’aderenza alla Dieta Mediterranea in pz con NAFLD e rischio metabolico, A. Tozzi

10,10: Nutraceutici, alimenti funzionali e fegato, L. Abenavoli

10,30: Discussione

10,50: Coffee  break

IV SESSIONE

Presidente: G. Testino

Moderatori: C. Telesca – P. Brunori - Scarponi

11,10: Steatosi e steatoepatite, polifenoli del cioccolato e caffè, L. Miele

11,30: Food obesity and NAFLD, H. Cortez Pinto

11,50: Epatopatia alcolica e nutrizione, A. Ghiselli

12,10: Stato nutrizionale, sua valutazione  e correzione  nel cirrotico, M. Merli

12,30: Discussione

Moderatori: F. Gentili – F. Chistolini

12,40: Lettura - TIPS:  sarcopenia ed encefalopatia epatica O. Riggio

13,00: Conclusioni: M. Quartini – M.O. Pensi

13,15: Light lunch

INFEZIONE DA HCV: I PROBLEMI APERTI

14,45: Introduzione - M. Quartini – M.O. Pensi

I SESSIONE

Presidente: C. Clerici

Moderatori: E. Nardi – C. Di Giuli - S. Grasselli

15,00: Ci sono ancora pazienti difficili da trattare in HCV?  A. Craxì

15,20: Il trattamento con DAA e le manifestazioni extraepatiche A.L. Zignego

15,40: Il trattamento con DAA e l’Epatocarcinoma, M. Levrero

16,10: L’obiettivo dell’eliminazione di HCV, G. Di Perri

16,30: L’eliminazione di HCV: lo scenario europeo, F. Negro

16,50: Discussione

17,00: Coffee break

II SESSIONE

Presidenti: S. Perito – E. Cenci

Moderatori: F. Di Candilo – G. Dozzini

17,15: Obiettivo eliminazione HCV in Italia: i programmi regionali

17,30: Il Veneto, V. Vincenzi

17,45: La Toscana, M.R. Brunetto

18,00: La Campania, A. Izzi

18,15: La Sicilia, V. Di Marco

18,30: Discussione

19,00: Conclusioni - M. Quartini – M.O. Pensi

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Migranti, il premier Conte in Senato: "Accordo di Malta non risolutivo"

Tafida, la grande sfida del Gaslini: ricoverata a Genova la bimba affetta da lesione cerebrale
L'aria che tira, Luigi Di Maio travolto da Carlo Calenda: "Show ridicolo, dimissioni immediate"
Eutanasia, i radicali "cercano malati terminali" per lo spot. La rabbia di Pro Vita & Famiglia

media