Cerca

andrologia

Disfunzione erettile, le 6 mosse per sconfiggerla

22 Settembre 2015

0
Disfunzione erettile, le 6 mosse per sconfiggerla

Che cos'è la disfunzione erettile? È la persistente incapacità (per almeno tre mesi) di raggiungere e/o mantenere un’erezione sufficiente a condurre un rapporto sessuale soddisfacente. Come riferisce il Corriere, si tratta di un disturbo molto comune, che affligge il 13% degli uomini e aumenta con l’età: dopo i 50 anni ne soffre quasi 1 uomo su 2. Il professor Francesco Montorsi, direttore scientifico e primario di Urologia presso l’Ospedale San Raffaele di Milano illustra i primi rimedi da adottare.

1. Avvisare il proprio medico senza sentirsi imbarazzati;

2. Identificate la causa o le cause dello scarso afflusso di sangue, principalmente: cause di natura fisiologica, diabete, calo di testosterone, oppure di natura psicologica.

3. Migliorare il proprio stile di vita: cercare di dimagrire e di diminuire fumo e alcool;

4. Se ci sono dei conflitti relazionali, contattare un terapista di coppia;

5. Sotto prescrizione medica, è possibile modificare il proprio regime farmacologico, smettendo alcuni medicinali per assumerne altri per curare il problema;

6. Tenere sempre informato il proprio medico sull'andamento dei trattamenti concordati.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media