Cerca

L'avvistamento

Arriva in Italia il verme che non muore: si rigenera da solo e stermina tutto

1 Febbraio 2016

6
Arriva in Italia il verme che non muore: si rigenera da solo e stermina tutto

È stato avvistato per la prima volta in Italia una specie di verme pericolosissimo per l'equilibrio dell'ecosistema dei terreni italiani. Il Diversibipalium multilineatum è un verme piatto proveniente dal Giappone, ma presente anche in Corea del Sud e Francia ed è capace di sterminare grandi quantità di lombrichi e chiocciole fiutando le loro scie odorose, secondo quanto riporta il Quotidiano nazionale. Il primo avvistamento è stato fatto in un giardino privato di Bologna: "Era una colonia di circa una settantina di esemplari - ha detto a QN Mattia Menchetti, ricercatore dell'Università di Firenze e membro del team internazionale che ha pubblicato il primo studio sul verme killer - il padrone di casa l'ha segnalato, perché non aveva mai visto nulla del genere e si è incuriosito".

Come combatterli - Il verme è capace di attraversare lunghissime distanze nascondendosi nel terriccio e in vasi da giardinaggio. Una volta trovati, gli esemplari non vanno schiacciati: "Ammazzarle non basta, perché si autorigenerano" perché i vermi sono capaci di moltiplicarsi riuscendo ad autogenerarsi anche da pezzi di corpo. L'unica soluzione secondo il ricercatore: "è gettarli via, in un bidone o in un terreno molto umido, che non amano e fa loro da barriera". Un modo per prevenire di incappare nel verme killer è verificare la provenienza del terriccio che si usa per vasi di casa e giardino.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Dax58

    02 Febbraio 2016 - 09:09

    incenerirli!

    Report

    Rispondi

  • albettone

    01 Febbraio 2016 - 22:10

    Sembra vengano da Montecitorio.

    Report

    Rispondi

    • pttfabrizio@gmail.com

      pttfabrizio

      02 Febbraio 2016 - 13:01

      sono d'accordo con te, si assomigliano tutti i vermi, ma questi sono doc igp veramente made in montecitorio, anche se li schiacci e li fai a pezzi si rigenerano e si riciclano continuamente.

      Report

      Rispondi

  • lotorosa

    lotorosa

    01 Febbraio 2016 - 19:07

    Acido muriatico no? Zolfo e fiamme....sale grosso Si ce il modo per farlo fuori ma chi lo ha generato?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Luigi Di Maio arriva al Consiglio affari esteri dell'Ue. L'incontro con Federica Mogherini

Silvio Berlusconi, gli chiedono di Greta Thunberg e lui ribatte con una barzelletta su viagra e svedesi...
Iene, Filippo Roma aggredito alla festa del M5s a Napoli: vergognoso agguato grillino
Silvio Berlusconi lancia Mario Draghi premier: "Intelligente e preparato. Se fosse disponibile..."

media