Cerca

Il rischio altissimo

Infezione ai polmoni, l'ossessione per i calzini di un cinese: come ha rischiato di morire

18 Dicembre 2018

0
Infezione ai polmoni, l'ossessione per i calzini di un cinese: come ha rischiato di morire

L'abitudine più vicina a una vera e propria ossessione di un uomo in Cina gli è quasi costata la vita. Un 37enne della provincia di Fujian aveva il vizio quotidiano di annusare i suoi calzini a fine giornata. Lo ha fatto a lungo, finché non è stato ricoverato in ospedale.

I sintomi dell'uomo sono apparsi subito gravi: dolori al petto, tosse e difficoltà respiratorie. La prima diagnosi ipotizzata dai medici è stata una polmonite, ma le cure non si sono rivelate efficaci. Dopo altri esami, i medici hanno capito che l'uomo aveva sviluppato una grave infezione fungina ai polmoni.

Ad aiutare i medici nella diagnosi è stata la rivelazione dell'uomo sulla sua ossessione. Il 37enne era diventato ossessionato dai calzini che indossava. Il nesso tra l'infezione funginea e il vizio dell'uomo non è stato provato fino in fondo, però un collegamento ci sarebbe: "L'infezione potrebbe essersi sviluppata perché il paziente aveva un sistema immunitario indebolito per la mancanza di riposo, dal momento che in quel periodo si stava prendendo cura del figlio piccolo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media