Cerca

occhio ai livelli di testosterone

Impotenza, dagli Stati Uniti lo studio sconvolgente: ecco cosa devi mangiare, anche se male alla salute

28 Gennaio 2020

0
Cibo grasso

Lo studio pubblicato dalla rivista americana The Journal of Urology indaga sul legame tra una dieta povera di grassi e la quantità di testosterone prodotto dal nostro corpo. La ricerca, menzionata da Repubblica.it, pur ammettendo che una riduzione di peso può aumentare i livelli di testosterone, rivela altresì che l'assunzione di scarse quantità di grassi può portare ad una minore produzione di ormoni steroidei. Una dieta povera di grassi, inoltre, può provocare una diminuzione di energia e desiderio sessuale.

Negli Stati Uniti a circa 500.000 uomini ogni anno viene diagnosticata una carenza nei livelli di testosterone, e dunque certe correzioni, come evitare cibi grassi, potrebbero aggravare la criticità. In un altro studio americano condotto dal National Health and Nutrition Examination Survey sono stati presi in esame 3.100 casi di uomini che hanno fornito dati sul livello di testosterone e sulle proprie abitudini alimentari. Circa il 40% segue una dieta mediterranea o povera di grassi. Il che potrebbe contribuire a bassi livelli di testosterone.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

Jonis Bascir parla di Full Mony: un successo al Teatro Sistina
Giuseppe Conte contro i cronisti: "Non chiamatelo 'questo Renzi', è pur sempre un leader della maggioranza"
Matteo Salvini contro le sardine: "Flop a Napoli? Che peccato, ma se fai le vacanze con Oliviero Toscani..."

media