Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la scoperta: segni sulla pelle per capire se sei stato contagiato

  • a
  • a
  • a

Ancora nuove scoperte sul cornavirus sui suoi effetti e su come potrebbe manifestarsi. Piccoli segnali che potrebbero però dare il modo di capire di essere contagiati dal virus e così poterlo combattere prima e in tempo. Nella pelle di chi ha contratto il virus ci potrebbero essere campanelli d'allarme

 

 

 

Il Covid-19 non colpirebbe solo l’apparato respiratorio, ma anche quello gastrointestinale o circolatorio e le manifestazioni cutanee possono aiutare nella diagnosi in soggetti asintomatici. "La pelle può essere un bersaglio dell’infezione", sostiene Fabrizio Fantini, direttore dell’Unità ospedaliera complessa di dermatologia dell’ospedale di Lecco. Negli asintomatici infatti si sono osservate lesioni alle estremità delle mani e dei piedi che somigliano comune di geloni del freddo, ovvero macchie rosse gonfie con sensazione di prurito e bruciore.

Dai blog