Cerca

Massacro

Sallusti scatenato, Lilli Gruber umilata: "Mi hai deriso. Ignorante, stupida faziosa: cosa ti seppellirà"

15 Giugno 2016

29
Alessandro Sallusti e Lilli Gruber

Alessandro Sallusti torna sulla polemica televisiva con Beppe Sala e Lilli Gruber, che a Otto e Mezzo lo hanno aspramente criticato per la pubblicazione del Mein Kampf in allegato a Il Giornale. Ritorna sulla polemica con veemenza: "Non so se sia peggio la stupidità o la faziosità - esordisce -. Certo il mix è devastante ed è quello che ho provato l'altra sera". E ancora: "Un plotone di esecuzione contro di me, composto, oltre che dalla conduttrice, dal candidato sindaco della sinistra e dal collega Marco Damilano de L'Espresso".

Sallusti sottolinea come dopo aver spiegato le ragioni della sua scelta "mi hanno deriso". E ancora: "Vedete, chi si rifiuta di leggere libri non legge neppure i giornali, non ha memoria e affoga nella sua ignoranza". Dunque, su Il Giornale, viene pubblicato un vecchio editoriale di Indro Montanelli, che fu pubblicato dal Corriere della Sera e nel quale si spiegava perché il Mein Kampf andrebbe studiato nelle scuole e regalato all'ingresso negli stadi. Ma, certo, se a dirlo è Montanelli va bene. Se invece è Sallusti deve essere massacrato.

"Anche Montanelli e il Corriere della Sera sono stati filo-nazisti?", riprende il direttore. Dunque si sottolinea che proprio sul Corriere della Sera, a firma di Carlo Rovelli, è stato pubblicato un articolo relativo alla polemica di questi giorni in cui la firma, dopo aver premesso che "Sallusti non mi piace", spiega che però leggere il Mein Kampf "mi aprì gli occhi sulle radici dell'odio". Dunque, Sallusti conclude: "Uno schiaffone al trio Sala-Gruber-Damilano, ai quali ora non resta che sostenere che Carlo Rovelli è un pericoloso nazista al soldo di Silvio Berlusconi. Con una risata seppellirà una volta per tutte la loro arrogante e stupida faziosità".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • yenauno

    25 Giugno 2016 - 13:01

    con queste teste che parlano dove volete andare siamo nel 2016 fra 50 anni saremo tutti morti imparate a vivere di bene Disordinati mentali di destra ed i sinistra

    Report

    Rispondi

  • mauriziobenito

    21 Giugno 2016 - 16:04

    LA GRUBER E' NATA IGNORANTE E NON E' MAI MIGLIORATA. ALTRIMENTI NON SAREBBE COMUNISTA.

    Report

    Rispondi

  • nordest

    16 Giugno 2016 - 17:05

    Lo sanno tutti che la Gruber è faziosa :ecco il perché è apprezzata e vista solo da quelli di sinistra come lei appare parte delle persone normali cambiano canale fa vomitare la sua faziosità .

    Report

    Rispondi

    • cane sciolto

      21 Giugno 2016 - 16:04

      Condivido pienamente, aggiungerei che alla7 la maggior parte dei giornalisti sono tutti/e faziosi ecco perchè non la vedo, preferisco più un bel documentario.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

media