Cerca

Sbam

Ballando con le stelle, Giuliana De Sio ridotta in lacrime: "Ho paura per la mia salute mentale"

27 Febbraio 2017

5
Ballando con le stelle, Giualiana De Sio ridotta in lacrime: "Ho paura per la mia salute mentale"

L'attrice Giuliana De Sio è stata massacrata davanti alle telecamere di Ballando con le stelle. Appena finita la sua esibizione, i voti espressi dai giudici hanno lasciato poco spazio all'immaginazione, per loro la performance è stata pessima. È tutto un fiorire di tre, e non manca uno zero di Mariotto. E poi i commenti acidissimi dei giurati, a partire da Selvaggia Lucarelli: "Mi aspettavo di vedere un cigno, invece ho visto la scimmia di Gabbani". Poi Canino: "Parevi trasportata come in un trasloco..", fino a Carolyn Smith: "Sembravi una bambola di pezza rigida...". Come racconta il Corriere della sera, la De Sio ha resistito alle bordate per pochi secondi. In un attimo l'attrice spigolosa vista nelle tribolate interviste con Cristina Parodi e Silvia Toffanin sembra sciogliersi come neve al sole: "Colpa di un gioco al massacro del quale forse non sono all'altezza psicologicamente - si è sfogata su Rai1 in lacrime - non voglio diventi un tiro al piccione. Sono molto preoccupata per me e per la mia salute mentale, siamo animali molto sensibili".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • charlie23

    27 Febbraio 2017 - 19:07

    Quelli si credono Dio in terra! La Lucarelli andrebbe cacciata a calci nel di dietro tanto e' supponente e odiosa! Canino dovrebbe essere un po' più delicato nei suoi commenti, mi fa specie la Smith, forse e' la compagnia che l'ha cambiata.

    Report

    Rispondi

  • afadri

    27 Febbraio 2017 - 17:05

    Se ha paura per la sua salute mentale, allora vada a casa. Ma cosa è andata a fare in quella trasmissione che ballare non imparerà mai. Sembra vedere un tronco di baobab in mezzo alla pista. Ma per favore ...sempre per quei maledetti soldi. e noi paghiamo per vedere la De Sio piangere.!,,,

    Report

    Rispondi

  • oldpeterjazz

    oldpeterjazz

    27 Febbraio 2017 - 12:12

    Si può giudicare anche con severità, ma mai con cattiveria. Sono giudici indegni del ruolo affidatogli.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media