Cerca

Sostenibilita

All'atleta olimpica Valentina Vezzali il premio 'Fair play 2012' per l'etica

Domani a Verona la consegna del riconoscimento

24 Ottobre 2012

0
All'atleta olimpica Valentina Vezzali il premio 'Fair play 2012' per l'etica
Domani a Verona la consegna del riconoscimento

Verona, 24 ott. - (Adnkronos) - Verona in festa per il Fair Play, con il congresso europeo che vede sfilare campioni e personaggi dello sport. Domani è attesa Valentina Vezzali (Gruppo Sportivo Fiamme Oro) che alle ore 15.00 alla Gran Guardia, durante la conferenza stampa di Veronafiere per la presentazione della manifestazione 'Fieracavalli', riceverà il premio 'Fair play 2012'. Il trofeo, opera unica per Fieracavalli, viene donato dal maestro Albano Poli.

Alla cena di gala, oltre alla Vezzali, saranno presenti, fra gli altri, Giovanna Trillini, dopo la Vezzali l'atleta olimpica più medagliata di tutti i tempi, testimonial del progetto 'Sorrisi di madri africane' una organizzazione che cura mamme e bambini delle popolazioni più povere dell'Africa; Giorgio Lamberti, primo azzurro a vincere un titolo ai Mondiali, tanto da meritare l'inserimento nella Hall of Fame nel 2004. Ha vinto 1 oro e 2 bronzi mondiali, 3 ori, 3 argenti e 3 bronzi agli Europei. Con l'allenatore Alberto Castagnetti è assurto a valori internazionali. E' stato anche assessore al Comune di Brescia. Francesco Dell'Uomo, azzurro di tuffi, ha partecipato a Londra 2012.

E ci sono altri protagonisti dell'Olimpiade londinese: per le Fiamme Gialle Giorgio Avola, medaglia d'oro nel fioretto a squadre, 1 oro ed un bronzo mondiale, 5 ori ed 1 bronzo agli Europei durante la sua carriera; Luigi Samele, foggiano, bronzo a squadre nella sciabola, che vanta anche 1 argento ai Mondiali ed 1 oro europeo; Romano Battisti (Priverno,Latina) e Alessio Sartori (Terracina), argento nel canottaggio-due di coppia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media