Cerca

Sostenibilita

Nel mondo dello sport rafforzare i principi delle buone pratiche finanziarie

Lo dichiara Domenico Campione, comandante centro sportivo 'Fiamme Gialle' in occasione del congresso europeo del Fair Play

Le regole principali sono dettate dalla Uefa

25 Ottobre 2012

0
Nel mondo dello sport rafforzare i principi delle buone pratiche finanziarie
Le regole principali sono dettate dalla Uefa

Verona, 25 ott. - (Adnkronos) - Nel mondo dello sport bisogna rafforzare i principi delle buone pratiche finanziarie. Lo dichiara Domenico Campione, comandante centro sportivo 'Fiamme Gialle' in occasione del congresso europeo del Fair Play in corso a Verona dove ha spiegato l'importanza del fair play finanziario. Il fair play finanziario "è la gestione delle risorse finanziarie che derivano dall'attività sportiva e può riguardare diversi soggetti. Per il momento conviene fermarsi ai grossi club del calcio, basket e volley".

Gli ultimi scandali del calcio però non sembrano andare in questa direzione. Per questo, spiega Campione,"è necessario rafforzare, anche attraverso questi convegni, i principi delle buone pratiche finanziarie".

Le regole principali del fair play finanziario "sono dettate dalla Uefa. Spunti di riflessione però possono arrivare anche dagli Stati Uniti dove hanno considerato dei tetti salariali per compensi che non devono superare una certa percentuale. Oppure - conclude Campione - possiamo pensare di destinare una parte degli introiti per il settore giovanile e le attività sociali".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media