Cerca

Sostenibilita

Sport, Vezzali: "E' fatto di regole che vanno rispettate"

All'atleta olimpica il premio 'Fair play 2012'

25 Ottobre 2012

0
Sport, Vezzali: "E' fatto di regole che vanno rispettate"
All'atleta olimpica il premio 'Fair play 2012'

Verona, 25 ott. - (Adnkronos) - All'atleta olimpica Valentina Vezzali il premio 'Fair play 2012'. Il riconoscimento è stato assegnato durante la conferenza stampa di Veronafiere per la presentazione della manifestazione 'Fieracavalli', nell'ambito del congresso europeo del Fair play in corso a Verona.

Lo sport, spiega Vezzali, "è etica, morale e nello sport l'avversario deve essere rispettato. L'avversario è semplicemente una persona con la quale ci confrontiamo e verifichiamo il nostro grado di preparazione. Sono contentissima di aver ricevuto questo premio. Lo sport è fatto di regole ed è bello che le regole siano rispettate. E' bello pensare che ci sono tantissimi giovani che mi guardano e vedono in me qualcuno da imitare".

Quanto agli scandali del calcio, "mi auguro sempre che il buonsenso possa prevalere. Un atleta non deve mai dimenticare che è guardato e che ci sono tanti bambini che ti prendono come esempio. E' bello pensare che i nostri figli possono crescere cercando di avere davanti esempi positivi. In questo momento in Italia ne abbiamo bisogno".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media