Cerca

Sostenibilita

Arriva in Italia il docufilm 'One Life', sostiene il Wwf per il bacino del Congo

Uscirà il 19 e 21 novembre

Racconta le quotidiane sfide della natura per immagini

2 Novembre 2012

0
Arriva in Italia il docufilm 'One Life', sostiene il Wwf per il bacino del Congo
Racconta le quotidiane sfide della natura per immagini

Roma, 2 nov. - (Adnkronos) - Tremila giorni di riprese in 23 diverse location nei cinque continenti e oltre 20 specie di animali in lotta per la sopravvivenza. Il 19 e 21 novembre uscirà in Italia "One Life", docufilm della Bbc Earth Films la cui edizione italiana sostiene la campagna del Wwf "Green heart of Africa" per salvare il bacino del Congo. "One Life è un inno alla vita, su un unico meraviglioso Pianeta da tutelare. Sarà un importante alleato dell'azione Wwf per salvare il cuore verde dell'Africa, simbolo della natura più preziosa e minacciata", spiega Isabella Pratesi, direttore politiche di conservazione internazionali del Wwf Italia.

Pensato per il grande schermo, "One life" racconta le quotidiane sfide della natura per immagini: dalla piovra gigante che sacrifica la vita per i propri figli alle scimmie delle nevi che negano ai più deboli l'accesso alle sorgenti termali. Per il docufilm, Michael Gunton e Martha Holmes si sono spinti nei luoghi più impervi e hanno selezionato una galleria di immagini fortemente rappresentative tra quelle raccolte in oltre 10.000 ore di riprese.

Il commento sonoro, composto da George Fenton, accompagna la narrazione affidata nella versione originale a Daniel Craig, il nuovo James Bond, e in quella italiana a Mario Biondi. Per questa produzione, Bbc Earth ha introdotto innovazioni tecnologiche all'avanguardia e tecniche cinematografiche inedite, con riprese effettuate con macchine Hd Macro e sequenze fotografate in super high speed e rallentate fino a 80 volte per mostrare dettagli impossibili da vedere a occhio nudo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media