Cerca

Sostenibilita

La green economy è uno degli strumenti importanti della crescita, parola di ministro

Il capo del dicastero dello sviluppo economico, Corrado Passera è intervenuto agli Stati generali della Green economy che si sono svolti all'interno della cornice di Ecomondo

9 Novembre 2012

0
La green economy è uno degli strumenti importanti della crescita, parola di ministro
Il capo del dicastero dello sviluppo economico, Corrado Passera è intervenuto agli Stati generali della Green economy che si sono svolti all'interno della cornice di Ecomondo

Rimini, 9 nov. - (Adnkronos) - La strategia energetica nazionale è un esempio di quello che l'Italia può fare "per mettere in moto una crescita sostenibile profonda che crea posti di lavoro" il tutto, ovviamente, compatibile con l'ambiente. Così il ministro dello sviluppo economico, Corrado Passera è intervenuto agli Stati generali della Green economy che si sono svolti all'interno della cornice di Ecomondo, la Fiera Internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile, in corso a Rimini.

Secondo Passera "la green economy è uno degli strumenti importanti della crescita". In questo contesto è sicuramente un buon segnale "essere arrivati tutti insieme a mettere a punto la strategia energetica nazionale per avere un quadro che l'Italia non aveva da più di 20 anni, indirizzando gli investimenti verso l'efficienza energetica, le energie rinnovabili e l'efficientamento del mercato sia elettrico che del gas". Sono esempi di quello che "si può e si deve fare per mettere in moto una crescita sostenibile profonda, ambientalmente compatibile e che crei posti di lavoro".

Le tecnologie "non mancano" e per avere un'idea delle potenzialità della green economy "basta girare per i padiglioni di questa fiera". L'Italia, ha sottolineato il ministro, "ha dimostrato di essere capace dal punto di vista industriale, tecnologico e scientifico di sviluppare tecnologie che oggi sono apprezzate in tutto il mondo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media